AUTOGESTIONE

Il blog continua a vivere con i commenti dei lettori .....

venerdì 31 gennaio 2014

Scherzi di Carnevale


Ieri sera seguendo  il consiglio comunale ho avuto la certezza di essere nel periodo del Carnevale. Infatti per  il calendario il Carnevale quest'anno è iniziato il 7 gennaio e terminerà martedì 4 marzo ( martedì grasso ). E così ieri sera nel palazzo comunale è andata in onda una "carnevalata" di alto profilo, degna della migliore tradizione della commedia dell'arte.
Ma andiamo con ordine, poco prima di natale il nostro "capocomico" Alan Fabbri aveva rilasciato una trionfale dichiarazione che aveva riempito di orgoglio tutti noi, cittadini della mirabile Città di Bondeno ( Una città da favola) .
La dichiarazione riportata su tutti i giornali è questa :

«Ci è stato riconosciuto un finanziamento pari al 100% delle nostre richieste,
che ammontavano a 300mila euro - dice il sindaco Alan Fabbri - e credo che questo sia un grande risultato, anche per l'ottimo lavoro di documentazione presentato dagli uffici e predisposto dai tecnici che hanno seguito l'intero percorso. 
In realtà, se si vanno a considerare tutti i parametri, come la parte demografica e di densità abitativa degli enti partecipanti, il progetto di Bondeno, con le sue ciclabili in corso di realizzazione o completamento a Pilastri, Scortichino e Ospitale, ma anche nel capoluogo, risulta il secondo in assoluto, se si considera il parametro dei comuni oltre i 50 mila abitanti. 
Il Comune - aggiunge Fabbri - crede nei progetti di messa in sicurezza del traffico ciclo-pedonale, specie in queste frazioni. A Scortichino, ad esempio, sta per
aprire il nuovo polo scolastico anti sismico e opere come queste sono funzionali all'intera comunità, con la quale, prima di arrivare ai progetti esecutivi, si è costruito un rapporto di partecipazione e condivisione delle idee».  Va inoltre ricordato, che l'assessore ai lavori pubblici Marco Vincenzi si recherà con il tecnico comunale in Regione, «per discutere - conferma Vincenzi - tempi e modi per fare partire l'iter di questi progetti del valore complessivo di 700mila euro. Avremmo potuto fare partire nel 2013 le suddette opere, ma aderendo a questo bando siamo riusciti ad incamerare una serie di risorse importanti per il nostro territorio.

La notizia è stata ampiamente diffusa come è ovvio per celebrare l'abilità dei nostri politici e dei tecnici comunali :
(14 dicembre 2013)
300 mila euro per le piste ciclo-pedonali
La documentazione prodotta da Bondeno è stata valutata come il quarto miglior progetto nel bando Pnss
Fondi per le piste ciclo-pedonali
Il Comune ottiene un importante finanziamento per i lavori


Poi, dopo le feste, nel caso qualcuno l'avesse scordata, è stata ridiffusa a futura memoria (elettorale) :

(12 gennaio 2014)
Piste ciclabili, ottenuto finanziamento da bando Pnss
Pronto un progetto organico per il Quartiere del Sole

Ed ancora poco prima del consiglio comunale Repetita iuvant :

(29 gennaio 2014)
Bondeno, Alan Fabbri a tutto campo  

Poi però è iniziata la "festa carnevalesca" o "Carnevalata" di ieri sera ed è stato tutto chiaro ....
E' stata tutta una burla, uno scherzo di carnevale, e si sa per Carnevale ogni scherzo vale.

Credevo di aver capito che, grazie alla bravura dei nostri amministratori ed alla capacità dei tecnici comunali, ci fosse  stato concesso un contributo di ben 300.000 euro per la realizzazione di piste ciclabili.

Ed invece no! 

La Regione ci ha si, concesso 300.000 euro di contributi, ma i nostri amministratori hanno deciso di destinare "solamente" 143.000 euro alla costruzione delle piste e ben 147.500 euro per il pagamento di "spese professionali" i rimanenti 9.500 euro per gli espropri dei terreni !


Ma come,  spendiamo più per le spese professionali che per la costruzione delle piste ciclabili ??? 

Queste cose si vedono solo a Carnevale. 
Non si vedono ovunque, ma solamente nella città da Favola !!!

         Vi garantisco che il "burlone" non sono io, ma sono i nostri amministratori,  ecco un significativo estratto della delibera proposta ieri sera:





Oggetto:  Progetto  ammesso  al  finanziamento  del  PNSS  "Bondeno  + Programma  lnterdisciplinare  ed  Unitario  per  la  Riduzione  degli incidenti stradali nel Comune di Bondeno -" Approvazione schema di convenzione con la Regione Emma Romagna. VARIAZIONE DI BILANCIO -VARIAZIONE AL PIANO INVESTIMENTI
Premesso:

omissis

che ii Comune di Bondeno con delibera di Giunta Comunale n. 108 del 30 maggio 2013, ha approvato ii progetto denominato "Bondeno + - Programma lnterdisciplinare ed Unitario per la Riduzione degli incidenti stradali nel Comune di Bondeno - " appositamente predisposto dagli uffici per la partecipazione al bando di cui sopra;

che tale progetto prevedeva varie tipologie
 di interventi suddivise tra   opere                  pubbliche e azioni di formazione/prevenzione;

che l'importo complessivo delle opere e prestazioni formative comprese nel progetto approvato con D.G.C. n. 108/2013 ammontava complessivamente ad €. 750.000,00 di cui la previsione di co-finanziamento da parte della Regione Emilia Romagna era di €. 300.000,00;che la Regione Emilia Romagna con delibera  di Giunta n. 1773 del 2 dicembre 2013 ha approvato la graduatoria degli interventi ammessi a finanziamento  e che tra questi, precisamente al  4° posto, è stato  individuato il Comune di Bondeno per ii quale è stata assegnata l'intera quota di co-finanziamento pari ad  €. 300.000,00; 

omissis

Dato atto che alcuni interventi per la realizzazione di piste ciclabili erano stati già previsti nel piano investimenti dell'anno  2012,  con  conseguente  copertura economica, che gli stessi non sono stati realizzati, e che al momento risultano completamente superati stante la previsione  dei  nuovi  interventi  ricompresi  nel citato  PNSS;
Che pertanto si propone di finanziare ii progetto nel suo complesso per 450.000 ai seguenti impegni residui:
2012/1907 cap. 40900/51 "Pista ciclabile di Ospitale"
2012/1908 cap. 40900/52 "Pista ciclabile di Pilastri"
2012/575 cap. 40900/2 "Pista ciclabile di Scortichino"

E per € 300.000,00 mediante contributo regionale di cui alla DGR n. 1773del 2 dicembre 2013 di cui al cap.3050/14 "Contributo regionale per 
sicurezza stradale" che viene previsto con ii presente atto deliberativo



Che vengono previsti in spesa con variazione di cui al presente atto deliberativo ai seguenti capitoli

Cap. 40900/5 per opere € 143.000,00

Cap. 41000/3 per prestazioni professionali  €147.500,00

Cap. 40910/3 per espropri € 9.500,00

Giù la maschera ....



Alla faccia della "sicurezza stradale" questo mi è sembrato più un contributo alla burocrazia ed ai suoi sacerdoti !

Ma la festa di carnevale non è finita a domani il seguito ...






6 commenti:

  1. A proposito, anche se non c'entra, ma ieri non era il termine ultimo per la stipula dell'area dello zuccherificio? Qualcuno sa qualcosa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. iiii, mo è vero! Sono curiosissimo!!! Per favore aggiornateci.

      Elimina
  2. Lorenzo Berlato1 febbraio 2014 12:45

    Purtroppo devo segnalare che l'importante incontro dal notaio a Bologna, previsto per la giornata di ieri, per l'acquisto dell'area da parte degli investitori del "pastificio", non c'è stato. C'è stata un'ulteriore proroga, sembra dovuta al doveroso aggiornamento dei requisiti di garanzia dei "nuovi"(?) compratori. Sottolineo SEMBRA, perchè è oltremodo doveroso attendere le comunicazioni ufficiali che spero non tarderanno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie sig.Berlato. Secondo me tarderanno. Non so perché ma me lo sento.

      Elimina
    2. Ho un'anteprima: pare, sottolineo pare, che ci sia un'altra società addirittura americana che si è fatta avanti per acquistare l'area. Si tratterebbe, mi sembra il caso di usare il condizionale, della Thomas Food di Miami. Ora si accettano scommesse sulla data fissata per la prossima stipula. Si parla del 29 febbraio!

      Elimina
    3. Fantastico! Si muove il grande capitale internazionale per venire a Bondeno!!

      Elimina