AUTOGESTIONE

Il blog continua a vivere con i commenti dei lettori .....

lunedì 3 dicembre 2012

Pastificio Avanti Tutta !!!

Foto da Nuova Ferrara del 30.11.2012
Qualche giorno fa sulla Nuova Ferrara è comparso un articolo dal titolo rassicurante:

Pastificio, il progetto consegnato al Comune


 Nell'articolo a firma Micro Peccenini  che potete leggere  cliccando il seguente  link http://lanuovaferrara.gelocal.it/cronaca/2012/11/30/news  si dà notizia che alla consegna della corposa documentazione hanno presenziato l'assessore ai lavori pubblici Marco Vincenzi ed il dirigente del settore tecnico arch. Fabrizio Magnani che il mese scorso si erano recati in Germania per incontrare l'azienda che realizzerà il pastificio, che apprendiamo si chiama IGFP.

Vincenzi parlando della visita di cui avevamo trattato nel post   http://pastificio-allora-qualche-cosa-si-muove.html  ha fatto presente che la società  IGFP ha invitato il Comune di Bondeno alla presentazione di un impianto industriale  analogo a quello  previsto a Bondeno, per la produzione di pasta, pane e altri cerealicoli, realizzato sul mare del nord, vicino a Brema.
  
Vincenzi si è poi dichiarato soddisfatto dell'invito  da parte di un'azienda che porta avanti progetti di valore europeo. Naturalmente l'ente locale farà tutto il possibile per cercare di spianare la strada, nei tempi previsti, per rendere possibile la realizzazione dell'impianto.  Terminata questa fase di iter, prevista in 150 giorni (con le eventuali osservazioni), il Comune potrà concedere l'autorizzazione a costruire.   

Buone notizie quindi che danno una esauriente risposta alle domande che ci eravamo fatti qualche settimana fa.

In un momento, così difficile per tante famiglie, la prospettiva di realizzazione sul nostro territorio di un impianto industriale tanto importante  riempie il cuore di speranza per il futuro. 



21 commenti:

  1. Finalmente hanno conseganto il progetto speriamo tutto proceda a gonfie vele per il pastificio e per Bondeno.... purtroppo pero' la ditta Enumplan continua ad essere insolvente nei nostri confronti da settembre 2011,dopo aver pazientato e preso anche vie legali questi continuano a negarsi e a commettere veri e propri atti di pirateria partendo dal fatto di aver preso comunque possesso della palazzina che è un cantiere con i lavori sospesi a causa delle insolvenze.. ma questa è una storia lunga..e ancora in corso...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il progetto PROGENAL gestito da Enumplan e' tutta una bufala come e' gia' stato scoperto in Germania (zona di Brema) in una situazione pressoche' uguale sempre gestita da Enumplan.
      Dietro tutto c'e' un certo Gianfranco Ramoser. Andate a farvi un giro su google per vedere chi e' e cosa ha fatto.
      Mi sembra strano che in Italia a distanza di cosi' tanti anni non l'abbia ancora capito nessuno.

      Elimina
    2. stesso problema a Castelvetro Piacentino (PC) dove la enumplan ha in programma di aprire uno stabilimento per la produzione di Macchinari per l'industria alimentare.Il Proponente è ufficialmemte KLEEFELD srl.
      La variante al PRG è stata approvata ma persistono forti dubbi sulle società collegate che appaiono deboli e senza professionalità.La IGFP dovrebbe garantire, a loro detta, i contratti e le commissioni fino al 2020.
      100 milioni di ionvestimento e 300 operai.......

      Elimina
    3. Mi permetto di aggiungere di dare un'occhiata anche al caso MERKER...
      Il mio collega anonimo è bene informato!

      Elimina
    4. ...è possibile che tutti sanno mentre chi come il comune di Bondeno parla ed incontra settimanalmente Gianfranco Ramoser ed Elio Cinquegrana (la grande coppia della merker) non sappia nulla????

      Elimina
    5. AnonymousDelegate19 maggio 2013 19:49

      Ci sono novità?

      Elimina
    6. Ma é possibile che si spendono patrimoni di cartacce senza chiedersi chi c´è dietro questi progetti??? O é solamente un pretesto per fare cene pompose alle spese dei cittadini!!!! "....e noi paghiamo...."

      Elimina
    7. Chi c'è dietro?
      Alcuni siti tedeschi sostengono che ci siano Aldi e Barilla (http://www.nwzonline.de/friesland/wirtschaft/lebensmittelwerk-von-aldi-und-barilla_a_1,0,2087961345.html). Sembra che in Germania sia in costruzione uno stabilimento simile, le cifre sono identiche.
      I nomi riportati dei siti tedeschi non sono quelli menzionati qui sopra.

      Elimina
  2. Scusi Aleotti ma il progetto non era già stato presentato nel maggio 2011? si veda l'articolo di Estense.com con relativa foto http://www.estense.com/?p=147651

    RispondiElimina
  3. Cit srl: Ho letto qualche giorno fa sulla stampa locale che la ditta Enumplan ha saldato i fornitori. Allora c'è qualcosa che non va..Voi mi dite che la ditta è insolvente nei vostri confronti e sulla stampa invece, escono notizie contrastanti. Mi chiedo, come sia possibile non saldare i fornitori e fare proclami di consegna progetti al Comune, di presentazione di nuovi impianti, ecc

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cit srl di Benea e Benassi dal 19643 dicembre 2012 13:59

      Confermiamo che non siamo stati saldati, il quotidiano in questione è stato contattato, ma per ora non abbiamo ricevuto risposta,evidentemente si riferiva ad altri fornitori.... non saprei quali...

      Elimina
  4. I nostri amministratori parlano solo con la stampa "accomodante", ma, leggendo i due commenti sopra, non mi sembra ci sia da stare molto allegri; quanto poi alle assunzioni abbiamo ampia esperienza di come il personale assunto in loco sia sempre di poche unità, scarsamente qualificate e sempre sottopagate.

    RispondiElimina
  5. La cosa che mi incuriosisce è come mai l'amministrazione continui a dare credito a queste persone.............

    RispondiElimina
  6. Ma tu caro Arnaldo non sei anche il commercialista di Enumplan? Oltre che di Accardi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No caro Anonimo, ne' dell' una ne' dell'altro . Dormì sereno !

      Elimina
  7. Qualcuno sta tenendo il gioco a questa fantomatica Enumplam. Chi sarà mai? E cosa avrà in cambio.Meditate gente meditate.

    RispondiElimina
  8. Gentilmente cosa sapete della KLEEFELD srl di Mulazzo? La quale è sempre gestita da Ramoser ed Elio cinquegrana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. i nomi sono tutto un programma dal quale stare molto molto lontano .... fidati! basta effettuare su internet una ricerca su Ramoser - Merker

      Elimina
    2. Sono un ex dipendente Merker, diffidate di qualsiasi cosa propongano quei farabutti di Ramoser e Cinquegrana, non capisco perché siano ancora in circolazione e non a marcire in galera, le solite ingiustizie italiane, chissà che agganci politici hanno...

      Elimina
  9. Ero un dipendente KLEEFELD e vi posso dire che abbiamo 3 mesi di stipendi arretrati....

    RispondiElimina