AUTOGESTIONE

Il blog continua a vivere con i commenti dei lettori .....

mercoledì 1 maggio 2013

crisi motivazionale


Riprendo le pubblicazioni dopo alcuni giorni di assenza dal web;  giorni importanti per l'Italia, che ha visto nascere un nuovo governo con un'inedita coalizione che ha creato grandi aspettative in tutti noi. 

In questi giorni ho avuto modo di meditare su questo blog, sul lavoro fatto e su i molti "nemici" che mi sono fatto. 
Non è una situazione piacevole, già la vita è di per sé dura, e non c'è bisogno di andarsele a cercare, le difficoltà vengono da sole.  
E' indubbio che i protagonisti delle numerose deliberazioni dei  nostri amministratori siano "infastiditi" per quello che continuo a pubblicare su questo blog, ma non le ho prese  io quelle decisioni ...., io ho avuto il solo torto di diffonderle (poiché pubbliche lo erano già). Ho "solo" cercato di rendere il loro contenuto più fruibile al cittadino, ho selezionato le foto per renderne più accattivante la lettura,  eppure sono diventato il nemico numero uno. 
Una persona da temere, da evitare, un uomo livoroso che, per fini inconfessabili, rimescola nel torbido. 
Debbo ammettere che le mie motivazioni stanno scemando, il prezzo che sto pagando è alto e le mie energie sono al lumicino.
Vedremo,  prenderò una decisione nei prossimi giorni.
Per oggi pubblico due determinazioni,  senza alcun commento, così tanto per essere più distaccato, metto solo il titolo:

"Il sindaco Fabbri e la sua Giunta si preparano 
alla campagna elettorale "

DETERMINAZIONE N. 316 DEL 23-04-2013


Oggetto: AZIONI PROMOZIONALI REALIZZATE DALLA    RUBRICA "VISTI DA VICINO" - IMPEGNO DI SPESA



Premesso che l’Amministrazione comunale ha espresso parere favorevole alla proposta progettuale allegata alla presente sotto la lettera A) presentata dal Gruppo editoriale LUMI di Bondeno per la realizzazione di azioni promozionali caratterizzate dalla rubrica “Visti da Vicino” sul periodico mensile “Sport Comuni”, al costo di complessivi € 6.000,00 IVA di legge compresa ed alle condizioni contrattuali riportate nell’allegato B);
Ritenuto di impegnare la spesa suddetta, mediante imputazione al cap. 480 “Spese per pubbliche relazioni e informazioni sull’attività del Comune” del corrente bilancio di previsione, allo scopo di realizzare l’attività informativa richiesta dall’Amministrazione;
DELIBERA
1) affidare, per la causale indicata in narrativa, al Gruppo Editoriale  Lumi S.a.S con sede in Bondeno la realizzazione di azioni promozionali caratterizzate dalla rubrica
“Visti da Vicino” sul periodico mensile “Sport Comuni”, al costo di complessivi € 6.000,00 IVA di legge compresa ed alle condizioni contrattuali riportate nell’allegato B) così come declinate nella proposta allegato A)
2) di imputare la spesa di € 6.000,00 al cap. 480 “Spese per pubbliche relazioni e informazioni sull’attività del Comune” del corrente bilancio di previsione IMPE 2013/1111



DETERMINAZIONE N. 319 DEL 29-04-2013

Oggetto: Impegno di spesa per la stampa di copie aggiuntive del numero speciale del periodico "Il Municipio" dedicato al terremoto

Ritenuto di incaricare la ditta Ediland di Pinotti Luigi e C. s.a.s. alla fornitura di n. 5000 copie aggiuntive del numero speciale dedicato al terremoto, per la motivazione indicata nel paragrafo precedente;
Vista la migliore offerta inviata dalla ditta Ediland di Pinotti Luigi e C. s.a.s, che per le 5000 copie aggiuntive ha proposto un prezzo pari a € 850,00 + IVA 4% (totale € 884,00), praticando uno sconto particolarmente vantaggioso in ragione:
a)  una concreta espressione di solidarietà manifestata dal  fornitore verso la ricostruzione post-sisma, che distingue particolarmente il medesimo in quanto avente sede operativa presso il centro storico di Finale Emilia, ed anche in ragione del tangibile sconto aggiuntivo che è stato proposto;
b) alla modalità di stampa delle copie aggiuntive, che avviene
contemporaneamente alla fornitura ordinaria;
Ritenuto di procedere in merito stabilendo di affidare alla ditta Ediland di Pinotti 
Luigi e C. s.a.s. la fornitura di n. 5000 copie aggiuntive del numero speciale de “Il 
Municipio di Bondeno” dedicato al terremoto;
DETERMINA
1) per le causali indicate in narrativa, di affidare, alla ditta Ediland di Pinotti Luigi e C. s.a.s.  con sede in Finale Emilia (MO) – Via A. Saffi, 2 C.F./P.IVA 02054100363, la fornitura di n. 5000
copie aggiuntive del numero speciale dedicato al terremoto del periodico “Il Municipio di Bondeno”, garantendo le medesime caratteristiche/prestazioni definite nella determinazione n. 171 del 01/03/2013 nonché nella bozza contrattuale allegata.
2) di prevedere il successivo pagamento della fornitura di cui al precedente punto impegnando la somma di € 884,00, con prelevamento dal CAP 480 “Spese per pubbliche relazioni ed informazioni sull’attività del comune” IMPE 2013/1112, del bilancio 2013 in corso di esercizio.


5 commenti:

  1. Dott. Aleotti non si sogni nemmeno di smettere con la sa opera di informazione,si sarà fatto molti nemici (non credo che siano molti) ma anche molti amici.La mia speranza e una sola, che non abbia ricevuto intimidazioni, anche se lo sospetto.

    RispondiElimina
  2. Arnaldo Go On: ce ne vorrebbe uno per ciascun comune d'Italia!!!! Questa è la vera spending review!

    RispondiElimina
  3. indignato speciale1 maggio 2013 22:41

    Ma vi rendete conto che ci stanno pure prendendo in giro!? 6.000 € per una rubrica sul mensile Sport Comuni ?!? Poi non so quale rubrica, io come VISTI DA VICINO nell'ultimo numero di Aprile trovo un'intera pagina dedicata alla ditta MELOREC di via x Zerbinate che seppur ditta meritoria è senza dubbio privata e con l'intera pagina di valorizzazione della ditta non so che c'entri il Comune.Poi soldi alla Ediland per aumentare di 5.000 (dico cinquemila) copie il numero del Municipio che arriva già a tutte le famiglie? Con la crisi che c'è troppi soldi facili a quelle 5/6 associazioni dove tra l'altro i soci sono sempre quei 5/6 personaggi, Ente Fiera, Ediland, Gruppo Lumi,Bondeno Cultura, Pro Loco... E l'opposizione che fa ? Dorme? A questo punto dò un suggerimento molto concreto: chi ha bisogno di risolvere delle situazioni delicate c'è una ditta di consulting sul territorio che si chiama NO PROBLEM gestita da una persona di provata esperienza sui movimenti finanziari del nostro Ente Locale e che riceve consulenze da più parti. La consiglio vivamente anche a lei dottor Aleotti, ma penso che lei farà tanto a lasciare questo commento, stante le "vive pressioni" che riceverà per censurarlo. Ma sappia che tutto quello che dico come sempre riesco a provarlo. Un saluto e un augurio caro il mio Arnaldo.

    RispondiElimina
  4. tenere un blog è cosa difficile ed impegnativa e si rischia di diventare scomodi, questo lo sappiamo. Ma a Bondeno, Arnaldo, c'è bisogno di discussione e di confronto: cosa ormai rara ovunque. Ricordo anni fa, in un periodo fortemente ideologizzato, ci si "scontrava" su tutti i temi e l'opposizione faceva il suo lavoro con impegno. Occorre lavorare per ricreare un dibattito a Bondeno. Vai avanti!

    RispondiElimina
  5. Dott. Aleotti, capisco che in questo periodo sia particolarmente difficile gestire il blog ( un po' per le poche delibere presenti sull'albo pretorio e sicuramente per gli impegni legati alla sua professione, scadenze fiscali e altri adempimenti vari....) ma la prego: non ci abbandoni. Continui così

    RispondiElimina